Info utiliMiami

Criminalità in Florida: la situazione a Miami

Ciao a tutti Followers della Florida e di italiani a Miami, oggi vorrei parlarvi di un tema molto discusso: ovvero la criminalità in Florida.

Com’è la situazione criminalità a Miami?

Oggi come oggi anche l’Italia non è il posto più sicuro del mondo come spesso vediamo in televisione. Quando si pensa alla Florida (o comunque agli Stati Uniti) spesso si collega il tutto al libero porto d’armi e alle numerose persone che possiedono armi da fuoco nelle proprie case.

Dopo gli episodi di Orlando, in cui hanno perso la vita moltissime persone, e i numerosi episodi di criminalità in Florida, molti si chiedono quanto sia sicuro questo stato e soprattutto quanto sia sicura la nostra Miami.

Criminalità e sicurezza in Florida

Vi rispondo sempre in base alla mia esperienza e in base ai sentimenti o alle situazioni che ho vissuto. Secondo me, in Florida non c’è da temere niente di diverso rispetto a qualsiasi altra parte del mondo. . Miami ha alcuni quartieri in cui è meglio non andare a passeggio, soprattutto di notte e in solitaria. Per il resto la città direi che è molto sicura e anzi non ho mai avuto alcun tipo di problema o di fastidio in questi anni che mi abbia fatto avere paura che mi succedesse qualcosa.

Per quanto riguarda la Florida vi posso dire che come per tutti gli stati molte persone posseggono armi da fuoco, ed è vero che possono anche portarle dietro in luoghi pubblici. Questo fa un po’ paura si, ma credo che si possa incorrere in rapine e cose ben più gravi anche se non sono presenti delle pistole.

I quartieri di Miami

Ci tengo a dire che Miami è una città molto controllata. Si sa che la movida soprattutto a South Beach è molta, e dove c’è la gente c’è sempre confusione; ma vi dico che la polizia è molto attenta.

In America, ma anche in Florida non si fanno problemi ad arrestare qualcuno anche solo se è ubriaco per la strada e importuna qualcuno. Per quanto riguarda i quartieri diciamo che il centro di Miami: Downtwn e Brickell sono posti sicuri come sono sicuri anche Coral Gables (e le zone residenziali a sud della città) e Midtown (consiglio di non girare molto a piedi nella parte al di là degli shops at midtown).

Per quanto riguarda la famosissima Little Havana o Little Haiti non sono posti sicurissimi ma stanno vivendo un’era di profondo cambiamento e per questo va bene stare attenti ma non sono posti banditi. Il Nord della città ha il quartiere di Hialeah che andrebbe evitato ma per il resto North Miami risulta essere un quartiere residenziale molto popolato che non presenta particolari problemi.

Raccomandazioni

Mi raccomando state lontani dai guai ed evitate i quartieri più malfamati. Miami è cambiata moltissimo negli ultimi 20 anni e da quello che vediamo sta cambiando ogni giorno di più. La sicurezza si sta muovendo verso la creazione di una città
sicura. Se ogni tanto si vedono notizie di sparatorie in qualche quartiere della città che ancora affliggono la situazione di Miami, direi che gli stessi avvenimenti ci sono anche nelle province italiane, quindi non credo che ci sia molta differenza nell’attenzione che dobbiamo mettere in Florida.

Related Articles

Back to top button