Info utiliMiamiStati Uniti

Patente in USA: come fare

Questo articolo vi spiegherà meglio come funziona quando si vuole prendere la patente in Usa. Abbiamo già parlato delle patenti internazionali in un nostro articolo precedente, che spero vi abbia fatto chiarezza sugli obblighi, diritti e doveri per chi é possessore di questo tipo di patente.

Patente in USA: come funzionano le prove?

Per prendere la patente in USA tutto è identico a come accade in Italia. La differenza é che non ci sono ore obbligatorie da passare in scuola guida e si può fare tutto da privatisti. Io per esempio ho fatto cosi: si può studiare il manuale a casa con domande e risposte esempio e dopo aver passato la prova scritta (si svolge con computer touch alla scuola guida, e si sa subito se si é passati) si può prendere appuntamento per quella di guida.

La prova scritta per la patente in USA non è una passeggiata, anche perché ricordatevi che in Florida ci sono delle regole diverse rispetto all’Italia, una fra tutte: si può girare a destra con il semaforo rosso se c’è via libera! Questa è una regola fantastica, perché vi farà risparmiare del tempo, soprattutto quando c’è molto traffico, però fate sempre attenzione ai pedoni!

La prova di guida per la patente in USA é abbastanza facile, in quanto si svolge non per la strada ma in un parcheggio, che presenta apposita segnaletica orizzontale e verticale. Tutto comunque dipende dal vostro esaminatore (che salirà con voi in auto), e se vi farà sentire a vostro agio. Ricordate: la prova di guida va fatta con la vostra auto, o un’auto di famiglia. Non vi potete far prestare un auto o noleggiarla per l’esame di guida.

Patente in USA: documenti necessari

Sarà necessario presentarsi in uno dei tanti sportelli di scuole guide (DMV in Florida) e richiedere di fare l’esame scritto, e successivamente quello di guida. Se riuscite a prendere l’appuntamento é meglio, ma se non ce la fate potete anche andare e aspettare il vostro turno. I documenti che dovrete presentare sono:

  • Il Passaporto;
  • I documenti di immigrazione (dipende dal visto che avete);
  • La vostra patente di guida italiana;
  • Una prova di residenza in Florida (può anche essere una bolletta a vostro nome che attesti che state abitando in Florida).

Fateci sapere se siete riusciti nell’impresa!

Related Articles

Back to top button